Project Description

Prezioso come un Caracal

LINK IUCN RED LIST – MINIMA PREOCCUPAZIONE

Ho avuto il piacere di incontrare questo animale in Sud Africa.
Il merito è stato tutto della mia guida Tab Tshiamo che, nel parco del Kgalagadi, mentre passavamo vicino ad un tratto particolarmente secco ma con piccoli cespugli di vegetazione, ha aguzzato la vista e mi ha invitato a cercare con lui il prezioso Caracal.

Per ben 5 minuti non abbiamo visto nulla. Come si può vedere dalle foto la sua pelliccia è di un colore praticamente identico al terreno e se non si fosse mosso sarebbe stato quasi impossibile vederlo.
La fortuna ha voluto anche che fossimo a favore di luce e e ho potuto fare stupendi scatti della femmina di Caracal (a detta della guida che la conosceva).

Il caracal è il parente prossimo del gatto dorato africano. Dimensioni e aspetto sono molto simili. Il bello di questo animale sono i ciuffetti neri sulla punta delle orecchie e le sue movenze agili e delicate mentre cammina o caccia. In fin dei conti è un felino.

Anche se non è una specie a rischio di estinzione (per ora) questo stupendo animale viene catturato e sottratto alla natura per essere addomesticato in casa e trattato a tutti gli effetti come un gatto.