Da quando volo in FPV ho provato solo 3 radio. La TBS Tango 2 versione pro (la versione pro si differenzia dalla versione normale perché ha gli stick ripiegabili) è la mia ultima e attuale radio.

L’ho scelta per la portabilità e il poco spazio che occupa nello zaino. L’ergonomia non mi fa impazzire, ma la sensibilità sugli stick è buona quindi per ora rimane la prescelta.

Avendola comprata qualche mese fa, mi è arrivata nella versione 2. La versione 2 integra una scheda madre con crossfire che arriva solo fino a 250mw. Be già 250mw non sono pochi e in Italia saremmo già fuorilegge 😅 (limite 25mw), tuttavia se c’è la possibilità di sfruttarla con una potenza superiore, cioè 500mw o addirittura 1w perché non farlo?

I possessori come me della versione due, dovranno acquistare per pochi euro la PCB v3, vi linko dove l’ho acquistata (ma la trovate ormai su tantissimi siti di forniture per FPV).

LINK ACQUISTO RADIO

Una volta che avrete in mano la PCB non dovrete fare altro che smontare la radio, sostituirla (ragazzi è davvero facile la procedura) e aggiornare la radio all’ultimo firmware disponibile, tramite il software installato su pc, cioè TBS Agent X. Fatto ciò, benvenuti nel mondo di 1w di potenza!

Considerate che con quella potenza la batteria verrà consumata molto più rapidamente del normale. Tuttavia, se volete, potete attivare nelle opzioni della radio il settaggio “dynamic power” che gestirà per voi la potenza emessa, evitando così di stare sempre a 1w. Ovviamente questo va ben valutato a seconda di dove volate e cosa dovete fare. Per esempio se faceste un volo Long Range, io personalmente la terrei a 500mw o 1w fisso, disabilitando il dynamic range. In città o per voli con cinewhoop si potrebbe impostare un 100/250mw e il dynamic range. A voi la scelta.

Dopo questa gallery, che mostra l’operazione di cambio scheda PCB, linko un video di youtube che non lascia dubbi per chi volesse effettuare questa semplice operazione.

Per chi avesse bisogno di trasformare la Tango in un multiprotocollo, segnalo (come vedete nel video) la possibilità di aggiungere il Module bay (costo 11€ se non ricordo male).