Escursione in giornata
Classificazione CAI : EE
Dislivello 950m circa s.l.m.
Punto di partenza: Borno (ponte di Fus)
Durata salita: 3 H circa

La nostra partenza avviene dal Ponte di Fus da Borno, dove abbiamo parcheggiato la nostra Jeep. La località è Navertino.
Ha nevicato tanto e quindi ci aspetta un bel giretto impegnativo.
Lasciata l’auto, il percorso è unico e non ci si può sbagliare. Si punta al Lago (ghiacciato al momento della nostra visita) di Lova.

Si aggira e si costeggia il lago fino al bosco. Qui si svolta a destra proseguendo con il sentiero che conduce alla Malga di Mignone.
Da questo punto abbiamo deciso di proseguire verso sinistra fino al Roccolo di Tabachi. Ora il percorso diventa faticoso e attraverso diversi tornanti si inerpica a destra in salita. La vista pian piano che si sale è spettacolare.

Senza lasciare mai il sentiero, che a volte a stento si riconosce, si arriva ai piedi del Monte Arano. La vista è eccezionale. Il pizzo Camino svetta a fianco a voi.
La giornata è calda e c’è poco vento. La fatica è stata ripagata.

La discesa è uguale alla salita oppure, come abbiamo fatto noi, si può tagliare nel bosco (vedi mappa GPS).

Scarica